La Medina di Marrakech

La Medina di Marrakech è stata riconosciuta dall’Unesco, patrimonio culturale e immateriale, per la sua piazza Jemaa El Fna che ne è il simbolo e cuore pulsante.

Una precisazione immediata, se decidete come molti turisti di dormire in un Riad all’interno della Medina, dovete sapere che, raggiungerlo di sera, non sarà molto piacevole se avete paura del buio. I piccoli vicoli dove si trovano i Riad, sono poco illuminati.

Che cos’è una Medina in Marocco

Prima di raccontarvi della Medina di Marrakech è importante sapere che si definisce Medina un quartiere antico, tradizionale di molte città del Nord Africa, e molti non lo sanno anche della nostra Sicilia, come il famoso quartiere della Kaisa di Palermo.

Medina vero patrimonio dell’umanità

Dopo un attenta analisi iniziata nel 1997, l’Unesco ha iscritto la piazza Jamaâ El Fna, cuore della Medina di Marrakech, nella lista mondiale dei beni culturali immateriali; perchè la medina e la sua piazza sono un vero teatro a cielo aperto, che da millenni stupisce da sempre i suoi visitatori.

Per la sua concezione protetta, originale e ben conservata, con i suoi materiali di costruzione e decorazione ben tenuti, e il suo ambiente naturale, la Medina di Marrakech possiede tutte le caratteristiche culturali e naturali, che dato il loro valore universalmente riconosciuto, devono essere protette e preservate.

medina di marrakech Piazza Jemaa El Fna il cuore della Medina 

Fin dalla fondazione di Marrakech, oltre 1000 anni fa, la Medina offre uno spettacolo vivente unico. Cartomanti e venditori d’acqua, incantatori di serpenti, dentisti, maghi e cantastorie, da sempre attirano l’attenzione di chi giunge in città. La sera poi la Medina di Marrakech si trasforma nel più grande street food del mondo, la cui attività  dura fino alle prime luci dell’alba.

MedinaLa Medina di Marrakech iniziò a formarsi nell’XI secolo intorno a un accampamento militare, nel secolo successivo vi fu aggiunta una Kasbah per difenderla dalle incursioni delle tribù berbere. La cinta muraria della Medina fu ampliata a più riprese e dotata delle famose porte monumentali, che la circondano per 19 km e hanno cancelli e torri decorate. 

La Medina di MarrakechOggi all’interno della Medina di Marrakech si possono trovare fontane storiche, palazzi e moschee, monumenti di grande valore culturale ed importanti attrazioni turistiche.

9 Luoghi da visitare nella Medina di Marrakech

Oltre a gironzolare senza meta e senza una guida, attraverso le strette viuzze labirintiche e caotiche, vi consigliamo di visitare all’interno della Medina di Marrakech:

  1. Medersa Ben Youssef,
  2. La qoubba almoravide,
  3. Le tombe Saadiane,
  4. Moschea della Koutubia,
  5. Palazzo Bahia,
  6. Palazzo El-Badi,
  7. Giardini della Menara,
  8. I souk di Marrakech.
  9. I Giardini segreti

Visitando questi luoghi storici nella Medina di Marrakech, essa saprà farvi ritrovare la bellezza della rappresentazione, andando a ritroso nella storia per immaginare, come poteva essere la vita a Marrakech nei secoli passati.

Dove dormire e mangiare Medina di Marrakech

Da sempre la Medina con la sua antica storia incanta i turisti di tutto il mondo, che qui vogliono alloggiare in uno dei tanti Riad, le antiche case da mille e una notte. Stando qui poi consente di avere a portata di mano le principali attrazioni turistiche di Marrakech. Nella scelta del Riad a Marrakech, vi raccomandiamo di sceglierlo vicino alla piazza Jeema El Fna, cosi da sfruttare al massimo il tempo a disposizione ed sopratutto perché luogo ottimo per uscire la sera.

La Medina di MarrakechPer chi non lo sapesse di Riad della Medina di Marrakech, sono le tradizionali abitazioni del Marocco, si tratta di abitazioni fatte di un insieme di stanze, o strutture a più piani, divise da giardini interni o cortili, in alcuni casi con fontane decorative.

La Medina di MarrakechPer mangiare oltre a cenare , in uno dei tanti e famosi ristorantini di strada, della famosa piazza Jeema El Fna, vi consigliamo di pranzare in uno dei tanti ristoranti con terrazza, sparsi per tutta la Medina di Marrakech.

Visita di notte la Medina con Noi !

Travolgente è la Medina di Marrakech quando il cielo è nero del buio della notte. Queste tre ore potrebbero rivelarsi inestimabili; con la guida locale giusta. L’atmosfera irresistibile è ulteriormente evidenziata dall’oscurità, che presenta un ambiente piacevole per l’esplorazione. Con la presenza di una nostra guida personale che vi tiene al sicuro e in pista, scoprirete il lato oscuro e affascinante della notte in Medina. Per maggiori informazioni CLICCA QUI

La Medina di Marrakech

Che dire di più! È bene sapere che un viaggio a Marrakech, a differenza di molte altre città, non è costituito prevalentemente nel provare l’esperienza di affrontare lunghe passeggiate immersi nella sua labirintica Medina.

La Medina di Marrakech

 

Voi siete la nostra priorità e siamo sempre disponibili per qualsiasi tipologia di richiesta. Rispondiamo sempre entro 24 ore max.

Per domande, info e/ altro contattate Pasquale D. oppure inviatemi una email

 

Marrakech città in Marocco

Informazioni su Pasquale D.

Nato a Milano 51 anni fa, amo internet, viaggiare. Esperto di Marrakech e del Marocco. Quasi analfabeta chiedo venia per gli innumerevoli errori grammaticali e di sintassi che leggerete :-) - I dati riportati sono indicati a titolo informativo. - Questa post o recensione é la nostra personale opinione. - Non ho ricevuto alcun compenso o incentivo per scrivere questo post. - Leggi Disclaimer per maggiori informazioni riguardo questo blog.

Precedente Voli per Marrakech Successivo Riad El Fenn Marrakech