Cammello e Dromedario

Un giorno un Cammello e un Dromedario si incontrano, il Cammello vide il Dromedario e disse : “E’ la prima volta che vedo un cammello sbagliato!

Invece di avere due gobbe ne ha una sola!”. Il dromedario capì e rispose al cammello sghignazzando ancor più: “Che meraviglia mi tocca vedere: un dromediario con due gobbe!”(By Pino Pellegrino)

Quando pensiamo al Deserto in Marocco il Sahara, ci vengono subito in mente questi animali il “cammello e il dromedario”, gli unici in grado di sopportare il clima arido del Sahara.

I dromedari cammelli del Marocco

Ma bisogna precisare che nel Sahara e in Marocco si trovano solo i Dromedari “ Camelus dromedarius”, detto anche cammello domestico arabo, per intenderci quelli con una gobba sola, mentre i Cammelli con le caratteristiche due gobbe sono animali che si trovano in Asia, in particolare nel deserto del Gobi.

Cammello e Dromedario

Cammello e Dromedario sono tuttora animali domestici é fin dall’antichità l’uomo ha sfruttato la loro capacita di sopravvivere alle alte temperature del deserto. Immaginate le antiche vie carovaniere che attraversavano il Sahara, i famosi Tuareg berberi che con i loro dromedari attraversavano per mesi il terribile Sahara, per portare ogni tipo di mercanzia in tutti i territori confinanti con questo immenso mare di sabbia. Pensate che un Dromedario può trasportare un carico di 200 kg per 60/80 km al giorno, grazie alla sua gobba che é una riserva di grasso e liquidi.

Cammello e Dromedario

Cammello e Dromedario in Marocco

Oggi nel deserto marocchino, Erg Chebbi e Erg Chegaga, il cammello e dromedario sono usati in primis dalle guide berbere per portare i turisti alla scoperta del Sahara, oltre a trasportare i turisti , si caricano  i dromedari di cibo, coperte e tutto il necessario per il viaggio alla scoperta del solitario e affascinante mare di sabbia, che i turisti scopriranno grazie e a dorso di questo strano animale che é il Camelus Dromedarius.

 

Lockdown in Marocco 1Voi siete la nostra priorità e siamo sempre disponibili per qualsiasi tipologia di richiesta. Rispondiamo sempre entro 24 ore max.

Per domande, info e/ altro contattatemi  cliccando su:  Pasquale D.

Deserto del Sahara

Informazioni su Pasquale D.

Nato a Milano 51 anni fa, amo internet, viaggiare. Esperto di Marrakech e del Marocco. Quasi analfabeta chiedo venia per gli innumerevoli errori grammaticali e di sintassi che leggerete :-) - I dati riportati sono indicati a titolo informativo. - Questa post o recensione é la nostra personale opinione. - Non ho ricevuto alcun compenso o incentivo per scrivere questo post. - Leggi Disclaimer per maggiori informazioni riguardo questo blog.

Precedente Riad a Marrakech Successivo Kaab el Ghazal - il Dolce del Marocco