Il Parco geologico di M’Goun , un tempo assai lontano era il regno incontrastato dei dinosauri, i quali vivevano beatamente tra laghi e foreste. Oggi grazie all’Unesco ed alla associazione per la tutela del patrimonio geologico del Marocco, abbiamo il primo geoparco del continente africano.

Il parco geologico di M’Goun si trova nel mezzo delle montagne dell’Alto Atlante in Marocco, tra Beni Mellal al nord e la linea di cresta del M’Goun al sud di Azilal.

Che cos’é il parco geologico di M’Goun in Marocco

Tecnicamente i parchi geologici ( in Italia sono 52 )  sono luoghi protetti dove esiste il patrimonio ambientale inanimato: montagne, rocce, minerali, formazioni sedimentarie. Una ricchezza naturalistica che racconta la storia del nostro pianeta.

Il geoparco geologico di M’gopun, per entrare nella rete dei parchi geologici riconosciuti dall’unesco (nel mondo sono solo 90) deve avere una strategia di sviluppo ecosostenibile, attraverso lo sviluppo economico del territorio e delle popolazioni nel rispetto dell’ambiente.

La storia del parco geologico di M’Goun Marocco

La storia dell’area del parco é in generale della regione di Tadla Azilal va indietro milioni di anni durante i quali si forma una cintura geologica perfetta, contraddistinta dalla presenza di famose e spettacolari impronte dei giganteschi dinosauri sauropodi e dei carnivori dinosauri teropode 
tracce-dinosauri-parco-geologico-mgoun-marocco
Si pensa di aprire anche un Museo del parco geologico M’goun, che permetterà di proteggere e di riunire le tracce e i diversi scheletri di dinosauri. Diventando un centro di eccellenza per lo studio scientifico, e di riflesso una scuola per lo sviluppo del turismo paleontologico in Marocco. 

Le aree del Parco geologico di M’goun Marocco

L’area del parco geologico offre uno dei ponti naturali più affascinanti del mondo Il ponte di Imi N’Ifri dove le rocce scavate hanno formato un arco magnifico di 30 metri di altezza, e dove trovano rifugio corvi pipistrelli, in una flora rigogliosa.
Si trovano poi prove della presenza umana fin dalla preistoria tra arte rupestre e manufatti rivenuti. La sua ricca eredità culturale, testimonia la secolare presenza del popolo Berbero con le tipica architettura dei granai tradizionali.
La zona poi é ricca di incisioni rupestri, le opere raffigurano diverse forme geometriche, scene di caccia, rappresentazioni fauniche, etc

dove-si-trova-parco-geologico-mgoun-marocco

La regione in cui si trova Tadla Azilal é considerata dai geologi di tutto il mondo un paradiso, per la qualità del suo ambiente naturale, la diversità delle sue formazioni geologiche e la ricchezza della sua tradizione storica, culturale ed architettonica.

Amate la geologia? Amate la paleontologia ?

Allora venite con noi vi porteremo a scoprire il primo geo parco del continente africano il Parco geologico di M’goun

separatore fine articolo

 Voi siete la nostra priorità e siamo sempre disponibili per qualsiasi tipologia di richiesta. Rispondiamo sempre entro 24 ore max.

-pasquale-d-vacanze-marrakech

P.s. La presente proposta viene fornita in collaborazione con i nostri partner ufficiali, operatori e agenzie turistiche dalla lunga esperienza e specializzati nell’offrire esperienze uniche.

Per domande, info e/ altro contattate Pasquale D.

Inviarmi un’email

Scrivermi via Facebook

Seguire la pagina Facebook 

Iscrivervi al canale You Tube del blog

Sarà nostra cura valutare le vostre esigenze e trasmetterle ai fornitori dei singoli servizi.

A presto!

I dati riportati sono indicati a titolo informativo.
E’ attestiamo che :
Questa recensione é la nostra personale opinione.
Non ho nessun legame o affiliazione con le società o fornitori sopra elencati.
Non ho ricevuto alcun compenso o incentivo per scrivere questo post.
Leggi Disclaimer per maggiori informazioni riguardo questo