Henne a Marrakech

L’Henne a Marrakech è una vera passione femminile. In Marocco ci sono varie forme d’arte, ma uno dei preferiti delle donne marocchine e dalle turiste é il tatuaggio all’ Henne.

Il nome viene dalla pianta henné usata da secoli per fare bellissime decorazioni sulle mani e piedi delle donne marocchine, sopratutto per le giovani fanciulle in procinto di sposarsi.

La preparazione del inchiostro, viene fatta con la fresatura ed essiccazione delle foglie, che poi vengono mescolate con il tè o succo di limone ed oli essenziali. Dopo 18 ore di riposo può essere applicato, il bello che il colore si modifica con il passare delle ore, appena applicato sulla pelle e di color arancione, ma nel corso di poche ore diventa di color rossastro.

Henne nella tradizione del matrimonio

Molto importante per i marocchini e la cerimonia matrimoniale dell’henne , il primo giorno (la cerimonia matrimoniale in Marocco dura minimo 3 giorni ahimè) della cerimonia matrimoniale e dedicato all’henne, viene chiamata una donna esperta di tatuaggi all’henne , che decorerà mani e piedi della sposa con spettacolari disegni, il tatuaggio dicono porti bene . Non ho capito se allo sposo o alla sposa !!!!

Il salone dell’Henne

Oltre che nella piazza Jeema el Fna dove troverete molte donne marocaine intente a efefttuare tatuaggi all’henne alle turiste. Vi consigliamo la visita al salone Henne Louaya. Qui utilizzano una pasta per l’Henne bio fatta da loro.

Che dire sono un tatuaggio non permanente e di una bellezza unica !!!!!!!! Consiglio a tutte le donne in visita a Marrakech, di non perdere l'occasione di farsi un bel tatuaggio all'henne.

——————————————–-pasquale-d-vacanze-marrakech————————————

I dati riportati sono indicati a titolo informativo. E’ attestiamo che :
Questa recensione é la nostra personale opinione.
Non ho nessun legame o affiliazione con le società o fornitori sopra elencati.
Non ho ricevuto alcun compenso o incentivo per scrivere questo post.
Leggi Disclaimer per maggiori informazioni riguardo questo blog.

Precedente Artigianato del Marocco Successivo Cenare a Marrakech