Thamusida Marocco, sito romano poco conosciuto rispetto al più famoso e visitato sito archeologico di Volubilis.

I resti della città romana di Thamusida in Marocco sono un interessante escursione da Kénitra

Thamusida Marocco sorgeva su una strada romana

Il sito romano si trova a 10 km in linea d’aria dalla moderna città di Kenitra. Scoperto inizialmente da archeologi francesi, nel 1999 archeologi italiani e marocchini, avanzano un progetto congiunto per ricostruire la storia del sito, dai primi insediamenti umani fino all’epoca araba.

Le interazioni tra l’uomo e l’ambiente, i rapporti tra i berberi e le altre popolazioni del Mediterraneo, che nel corso dei secoli sono arrivate sul luogo (Fenici, Punici, Iberici, etnie dell’Impero Romano, Arabi).

Fonte Archeologie delle province romane.

Il sito Thamusida Marocco

L’intero sito archeologico romano occupa circa 15 ettari, l’edifico che più colpisce é senza dubbio le Thermes du Fleuve, chiamate cosi per la posizione nei pressi del fiume Sebo, le terme sono un edificio le cui mure sono ben conservate e lasciano intravvedere le grandi dimensioni dello stesso. Possiamo affermare che le terme di Thamusida costituivano il maggiore impianto termale di tutta la allora provincia romana di Mauretania Tingitana. Inoltre il sito romano ci indica che ospitava il più grande accampamento militare della Mauretania.

separatore fine articolo

 Voi siete la nostra priorità e siamo sempre disponibili per qualsiasi tipologia di richiesta. Rispondiamo sempre entro 24 ore max.

-pasquale-d-vacanze-marrakech

Per domande, info e/ altro contattate Pasquale D.

Inviarmi un’email

Scrivermi via Facebook

Seguire la pagina Facebook 

Iscrivervi al canale You Tube del blog

Sarà nostra cura valutare le vostre esigenze e trasmetterle ai fornitori dei singoli servizi.

A presto!

I dati riportati sono indicati a titolo informativo.
E’ attestiamo che :
Questa recensione é la nostra personale opinione.
Non ho nessun legame o affiliazione con le società o fornitori sopra elencati.
Non ho ricevuto alcun compenso o incentivo per scrivere questo post.
Leggi Disclaimer per maggiori informazioni riguardo questo blog.