In generale non si riscontrano grandi cambiamenti per i turisti che vogliono o abbiano prenotato una vacanza a Marrakech o in Marocco durante questo periodo, ma bisogna tener conto che:

  • La visita ai monumenti e alle attrazioni principali presenta un orario ridotto. Di fatto un orario diverso con apertura ritardata e chiusura anticipata.
  • li orari degli sportelli pubblici, apriranno dalle 9 alle 15, da lunedì a venerdì.
  • I negozi ( nella maggior parte ) aprono al pomeriggio o addirittura la sera. Alcuni non aprono proprio, i negozianti ne approfittano per fare le ferie.

I nostri consigli: premesso che non dovete temere nulla, nessuno vi chiederà di digiunare durante il Ramadan. Secondo la tradizione, anche i musulmani in viaggio possono astenersi,

A Marrakech in MaggioPerò per dimostrare il vostro rispetto e la vostra solidarietà, evitate di mangiare o bere in pubblico. Meglio limitarsi a consumare pasti e bevande all’interno dei ristoranti, durante il giorno. Inoltre rispettare i lavoratori (guide e autisti ad esempio) che vi accompagnano, sapendo che stanno digiunando e non bevono nulla fino al tramonto.

A Marrakech in MaggioIl tramonto il momento più bello e festoso

Come detto i fedeli in Marocco, si astengono dal mangiare e dal bere durante le ore di luce ma al tramonto, quando cala il sole, il digiuno si tramuta in una festa e il momento dell’Iftar detto anche Ftour.

A Marrakech in MaggioCercate di partecipare all’Iftar, invitati da amici mussulmani, oppure entrando in uno dei tanti ristoranti e Bar che a Marrakech ed in Marocco, propongono questo banchetto, che è quasi come quello di un matrimonio.

Infine ricordatevi che in questo periodo viene ripristinata l’ora legale in Marocco, abolita nell’ottobre 2018, fino al 9 giugno.  Eid Mubarak all my muslim friends