Uno dei film più belli di Salvatores Marrakech Express nella scena “Bonjour je m’appelle Ponchia”, mostra il grande Abantantuono parlare un francese, come dire alla Toto.

Un classico dei Turisti per caso a Marrakech, IO per primo mi sono rivisto nella prima volta che sono andato in Marocco. Questi non capiscono……

Non sapevo nemmeno una parola di francese , il classico dei turisti x caso ( ancora adesso dopo 13 anni , non é che vada molto meglio ehehhehe), volevo a tutti i costi parlare e dialogare con i parenti di mia moglie, una tragedia, mah meno male che ci stava Malika.

I turisti per caso.

Aggiungo ha questo bel ricordo ( ahi ahi ) , il vademecum che il mio caro amico Antonio mi disse prima di partire alla volta di Marrakech nel lontano 2001 per non essere uno dei tanti Turisti x Caso:

Vademecum per il Marocco

(10 cose da sapere, prima di andare in Vacanze a Marrakech)

1) Il The alla menta spesso é pagato.

2) Se sei invitato a pranzo devi mangiare tutto.

3) Se sei invitato a una festa é tutto pagato.

4) In Marocco é vietato correre ed avere fretta.

5) Se sei invitato a pranzo o cena é buona norma portare simpatia e educazione.

6) Il bicchiere di acqua al bar non si paga.

7) I mezzi pubblici non passano ogni 10 minuti, ma quando capita.

8) Qui ci si rilassa, non si parla di lavoro.

9) Si mangia tardi, non ha orari di ospedale ( 06 colazione- 12 pranzo- 18 cena ).

10) Non piove quasi mai.

” Liberamente ispirato a 10 cose che devi sapere prima di venire al Sud “

Articolo pubblicato da Pasquale D.

Articoli che potrebbero interessarti.