Thamusida-marocco

Adoro la storia dell’antica Roma, quindi oggi vi parlo di Thamusida sito romano poco conosciuto in Marocco, I resti della città romana di …….

Thamusida sono un interessante escursione da Kénitra.

Thamusida sorgeva su una strada romana che correva da Tangeri.

Il sito romano si trova a 10 km in linea d’aria dalla moderna città di Kenitra. Scoperto da archeologi francesi , nel 1999 archeologi italiani e marocchini, anziano un progetto congiunto per ricostruire la storia del sito dai primi insediamenti umani fino all’epoca araba, le interazioni tra l’uomo e l’ambiente, i rapporti tra i berberi e le altre popolazioni del Mediterraneo che nel corso dei secoli sono arrivate sul luogo (Fenici, Punici, Iberici, etnie dell’Impero Romano, Arabi). Fonte Archeologie delle province romane.


L’intero sito archeologico romano occupa circa 15 ettari, l’edifico che più colpisce é senza dubbio le Thermes du Fleuve, chiamate cosi per la posizione nei pressi del fiume Sebo, le terme sono un edificio le cui mure sono ben conservate e lasciano intravvedere le grandi dimensioni dello stesso. Possiamo affermare che le terme di Thamusida costituivano il maggiore impianto termale di tutta la allora provincia romana di Mauretania Tingitana. Inoltre il sito romano ci indica che ospitava il più grande accampamento militare della Mauretania.

Articoli che potrebbero interessarti.