kaftan-marocco
Vestito tradizionale  il Kaftan del Marocco.

Kaftan è il vestito tradizionale indossato dalle donne marocchine, un vestito lungo formato da 2 pezzi , il secondo vestito che va sopra al primo.Viene realizzato molto spesso su misura per occasioni particolari….

come matrimoni, cerimonie, feste, le ragazze marocchine comprano il tessuto e poi lo portano al sarto per fargli realizzare il loro Kaftan del Marocco su misura. Mentre indossano i Kaftan preconfezionati tutti i giorni, che si trovano nei vari negozi di abbigliamento tradizionale.

Le donne marocchine lo indossano soprattutto nelle feste di matrimonio, accompagnato da cinture ornamentali chiamate “Mdamma”.

cintura-kaftan-maroccoKaftan del Marocco.

Il tessuto molto spesso è di seta, a seconda del tipo di cerimonia può essere più o meno pregiato. In ogni caso , qualsiasi tessuto usato, le donne marocchine sono orgogliose dei propri Kaftani che sono parte della propria cultura, e donano un fascino unico ad ogni donna che lo indossa. Simbolo di eleganza e semplicità, questo vestito tradizionale marocchino, risale ai tempi antichi. Ancora oggi come in passato, i sarti tradizionali continuano a creare Kaftan del Marocco con colori e ricami che riflettono la bellezza della donna marocchina. Ogni donna che si reca a una cerimonia matrimoniale indossa il suoi Kaftan, molto spesso realizzato appositamente per quella cerimonia ( io avendo molte sorelle e cugine, ne ho più di 10). Esistono vari stili nel realizzare i Kaftan , i sarti di Fez , utilizzano spesso fili d’oro e d’argento, i sarti di Marrakech prediligono la seta e realizzano Kaftan molto colorati, realizzando vestiti che riflettono grazia ed eleganza.

La famiglia reale , contribuisce a mantenere la tradizione dei Kaftan, in tutte le feste o le cerimonie pubbliche le principesse reali indossano come abbigliamento ufficiale il Kaftan del Marocco.

Che dire amiche di Vacanze a Marrakech, se vi recate in Marocco, non dimenticate quindi di farvi realizzare un Kaftan su misura , che potrete sfoggiare alla prima cerimonia a cui parteciperete.

Articolo pubblicato da Malika B.

Articoli che potrebbero interessarti.