Ricetta della Cucina marocchina Tangia di Marrakech ( foto: fonte web)

Per questo fine settimana vi proponiamo una ricetta tipica della cucina marocchina di Marrakech, un piatto di carne che si scioglie in bocca dal sapore unico e…….

Ecco a voi una tipica ricetta della cucina marocchina di Marrakech, che viene cucinato prevalentemente dagli uomini in un tipico vaso di terracotta la “Tanjia” ( vaso di terra), da cui deriva il nome della ricetta. La ricetta é molto semplice ma richiede una cottura molto lenta  e speciale, una volta preparato la Tangia deve essere portata  in un forno dove la metteranno sotto terra a cuocere con le ceneri. Oppure come fa mio fratello , basta scavare un piccolo buco nel terreno ( eheheheh immaginate quanti buchi ci sono vicino a casa di mio padre) metterci la cenere calda dei carboni ardenti e cuocere per 4 ore la nostra ricetta della cucina marocchina Tangia marrakchia per oltre 4 ore.

Ingredienti Cucina marocchina Tangia di Marrakech

4 pezzi di agnello o manzo (quasi 2 kg, tagliati in 4 o 5 pezzi)

1 cipolla grande tritata

1 testa di aglio

1 manciata di prezzemolo fresco

2 cucchiai di Ras el hanout ( spezie mischiate)

2 cucchiai di cumino

1 cucchiaio di sale

1 cucchiaino di zafferano in fili

1 cucchiaino di curcuma

1 cucchiaino di zenzero

1/2 cucchiaino di pepe nero

1/2 cucchiaino di pepe bianco

1/2 scorza di limone tagliata a fette

1/2 limone tagliato a spicchi

1 tazza di Olio extravergine di oliva

acqua

1 cucchiaino di burro

Cucina marocchina Tangia di Marrakech fatta da un famoso chef marocchino

Preparazione

In una grande ciotola mescolate tutti gli ingredienti, aggiungete la carne e lasciate marinare per circa 20 minuti. Ora mettete la carne marinata dentro la “Tangia” ( vaso di terracotta) ed aggiungete gli ingredienti marinati, alla fine coprite con acqua ed aggiungete l’aglio intero.

Coprite la Tangia con la carta da forno , chiudetela con uno spago o un elastico, dopodiché fate dei buchi nella carta da forno. Ora se siete in Marocco portate la Tangia in forno dell’hammam, oppure se avete un terreno sotterratelo in un buco con del carbone ardente, in ogni caso la cottura durerà minimo 4 ore. Quando aprirete il vaso sarete ammaliati e affamati , dal sublime odore che sprigionerà la vostra ricetta Tangia marrakchia della cucina marocchina, che servirete calda in tavola accompagnata dal del buon pane caldo.

Se volete preparare questa ricetta in Italia, dovrete cuocere il tutto in una pentola a pressione per circa 2 ore. Servite il piatto caldo accompagnato con del buon pane tipo pugliese.

Come sempre buon appetito e buon fine settimana da Vacanze a Marrakech.

Articolo pubblicato da Malika B.

Articoli che potrebbero interessarti.